Incidente mortale a Cirò Marina, muore Nicola Dati, 29 anni

Nicola Dati
La vittima, Nicola Dati

CIRO’ MARINA (CROTONE) – Un giovane di 29 anni, Nicola Dati, di Torre Melissa, è morto in un incidente stradale sulla statale jonica 106, nel tratto tra Torre Melissa e Cirò Marina, mentre altre due persone sono rimaste ferite.

Nicola Dati era alla guida di un Suv Volkswagen Tuareg che, per cause in corso di accertamento, si è scontrata con un furgone Iveco Daily sul quale viaggiavano due persone di 33 e 22 anni, entrambi di Isola Capo Rizzuto, ed entrambi rimasti feriti. Violentissimo l’impatto tra i due mezzi, avvenuto giovedi tarda mattinata. Il furgone si è ribaltato, tanto è stato forte o scontro.

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cirò Marina e personale del 118. Per Nicola Dati, ferito molto gravemente, è stato trasportato in ospedale dove purtroppo è deceduto subito dopo. Il traffico lungo la statale 106 ha subito dei rallentamenti.

Nicola Dati, era il titolare della trattoria pizzeria “El Fuego”, di Torre Melissa. Era un giovane molto apprezzato tra i suoi amici e clienti, che ora lo piangono come i familiari. La statale 106 jonica è di nuovo sotto accusa per essere un’arteria pericolosa e insicura. Quello di giovedì è il terzo incidente mortale avvenuto in poco meno di un mese. E’ stata battezzata come la “strada della morte” da Roseto Capo Spulico a Reggio Calabria.