Arrivati al porto di Crotone i 314 migranti salvati in mare

Carlomagno Jeep Compass Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

314 migranti salvati in mare. Arrivano al porto di CrotoneROMA – Sono sbarcati nel pomeriggio nel porto di Crotone i 314 migranti (156 uomini, 51 donne e 107 minori) salvati nel Canale di Sicilia nel corso della notte da unità della Guardia costiera e trasferiti poi a bordo di nave Dattilo.

I migranti provengono da Sudan, Egitto, Somalia, Eritrea, Isola Comore, Palestina, Libia e Siria e le condizioni sono buone. Secondo i loro racconti sarebbero partiti nei giorni scorsi dalle coste egiziane a bordo di due imbarcazioni poi intercettate mentre erano alla deriva dalle navi del dispositivo Frontex.

I migranti saranno accompagnati in centri di accoglienza in diverse regioni italiane, secondo la ripartizione prevista dal Ministero dell’Interno. I minori non accompagnati sono, invece, destinati a restare negli appositi centri nella provincia di Crotone. Le operazioni di sbarco, coordinate dalla Prefettura di Crotone, hanno impegnato le forze di polizia, Suem 118, Croce Rossa Italiana e Misericordia.

La Guardia Costiera ha soccorso ieri un barcone con 314 migranti a bordo partito dall’Egitto e che si trovava in precarie condizioni nelle acque del Canale di Sicilia. La richiesta di aiuto era arrivata alla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti da un telefono satellitare.

Sul punto indicato è stato inviato dapprima un Atr42 della Guardia Costiera italiana, che ha individuato i migranti, e poi un velivolo spagnolo dell’agenzia Frontex che è rimasto in zona fin quando due unità della Guardia Costiera italiana non hanno raggiunto il barcone.

I migranti – siriani, eritrei, somali, etiopi, palestinesi e delle Comore – sono stati soccorsi due motovedette della Guardia Costiera, CP326 di Roccella Jonica e CP323 di Siracusa, ed in seguito sono stati trasbordati su Nave Dattilo Cp940. Ora il convoglio delle unità della Guardia Costiera con a bordo i migranti ha fatto rotta verso il porto di Crotone dove è arriveta nel pomeriggio di giovedì.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb