40 migranti sbarcano Capocolonna, caccia agli scafisti


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Isola Capo RizzutoUna quarantina di migranti siriani e iracheni, tra i quali diversi minori, sono sbarcati stamani a Capocolonna, nel territorio del Comune di Crotone.

A segnalare la presenza dei migranti è stato un cittadino che risiede nella zona che ha chiamato il 113. Sul posto sono intervenuti, insieme alla Polizia di Stato, i volontari della Croce rossa italiana di Crotone e della Misericordia di Isola Capo Rizzuto che hanno soccorso i profughi condotti successivamente al centro di accoglienza di Sant’Anna.

I migranti, secondo quanto riferito ai soccorritori, sarebbero stati portati a riva sulla spiaggia di Capocolonna, nei pressi del Parco archeologico, a bordo di un gommone del quale, però, non è stata trovata traccia. E’ probabile che gli scafisti siano già fuggiti. Indagano le forze dell’ordine.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER