Crotone, 33 migranti soccorsi dalla Guardia costiera

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

guardia costiera migrantiCROTONE – Trentatré migranti che si trovavano a bordo di un barcone al largo di Crotone sono stati soccorsi e tratti in salvo da una motovedetta della Capitaneria di porto. L’intervento di soccorso, coordinato dalla Prefettura, è scattato dopo che uno dei migranti ha telefonato ai carabinieri, che si sono attivati allertando la Capitaneria.

I migranti, 17 uomini, 13 donne e tre minori accompagnati, sono stati così trasbordati dal barcone alla motovedetta. I servizi di accoglienza sulla terraferma sono stati gestiti da personale della Questura e dei Carabinieri, della Capitaneria di porto e dell’Azienda sanitaria provinciale.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

“Le operazioni – secondo quanto riferisce un comunicato della Prefettura – si sono svolte nel pieno rispetto delle condizioni di sicurezza”. Gli immigrati, tutti in discrete condizioni fisiche, sono stati sottoposti agli accertamenti sanitari del caso e successivamente nel centro d’accoglienza di Isola Capo Rizzuto.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM