Crotone, con sei quintali di botti pericolosi in casa: denunciato

Carlomagno campagna Giulietta Aprile 2018

Crotone, con sei quintali di botti pericolosi in casa: denunciato(ANSA) – CROTONE, 23 DIC – Oltre sei quintali di botti di genere vietato sono stati sequestrati da personale della Questura di Crotone, reparto prevenzione crimine di Cosenza e della Polizia municipale di Crotone che hanno denunciato una persona G.S., di 30 anni per detenzione illegale di artifizi pirotecnici.

Il materiale esplodente e pirico scoperto durante una perquisizione domiciliare attuata nell’ambito dei servizi disposti dal Questore di Crotone per contrastare il fenomeno del commercio e della detenzione abusiva di botti, era nascosto sia al piano terra dell’abitazione dell’uomo sia in un locale adibito a garage.

I botti, tra i quali 726 pezzi per un peso complessivo di oltre 42 chilogrammi del tipo altamente pericoloso e non reperibile sul mercato, sono stati catalogati e posti sotto sequestro.