Crotone Napoli 0-1, decide Hamsik. Zenga protesta per 2 rigori

Carlomagno Jeep agosto 18

Crotone Napoli 0-1  Il Napoli ha battuto il Crotone per 0-1 allo Scida nell’anticipo della 19ª e ultima giornata del girone d’andata del campionato di Serie A. Decisivo il gol di Hamsik al 17′ del primo tempo. I calabresi, che non hanno sfigurato contro la prima in classifica, hanno contestato due rigore non concessi. Partenopei campioni d’inverno a quota 48 punti, a più 4 dalla Juventus, impegnata a Verona contro l’Hellas.

Il Napoli brinda in Calabria al titolo di campione di inverno battendo di misura il Crotone ma rischiando troppo nel secondo tempo dopo aver dominato i primi 45 minuti. L’undici di Zenga protesta per due calci di rigore non concessi da Mariani, che non consulta neppure la Var.

Stadio quasi gremito con un migliaio di tifosi napoletani al seguito della squadra per una serata di festa. La capolista concede al Crotone i primi 5 minuti di gara durante i quali i calabresi fanno vedere una buona pressione ma nient’altro. Poi la squadra di Sarri prende in mano le redini della partita e cominciando con un tiki taka asfissiante si piazza nella metà campo degli avversari, ma la difesa calabrese ha poi fatto sì che il risultato rimanesse contenuto contro il “gigante” del campionato.