Zenga: “Saremo salvi al 200 percento”

Carlomagno campagna Giulietta Aprile 2018
Walter Zenga
Walter Zenga

Walter Zenga crede alla salvezza del suo Crotone “al 200%”. Non ha dubbi il nuovo allenatore dei calabresi nemmeno dopo la sconfitta con il Milan a San Siro dove, da icona interista, è stato fischiato e insultato dal pubblico rossonero.

“Perché avrei dovuto aspettarmi un’accoglienza diversa? Sono interista, e sono contento di esserlo. L’unica cosa che trovo di dubbio gusto è che mia madre è morta, ma non mi interessa. Mi fischino, facciano quello che vogliono. Mi dà ancora di più soddisfazione aver fatto parte di un’era in cui alcune persone vengono riconosciute come avversari. E’ sempre più brutta l’indifferenza”, ha commentato Zenga.

Intanto in vista per la pausa invernale, l’allenatore del Crotone ha concesso 5 giorni di riposo ai suoi calciatori. Gli allenamenti riprendono il pomeriggio di venerdì 12 gennaio al centro sportivo. Il 21, nella seconda gara del girone di ritorno, si giocherà Verona-Crotone.