Crotone, trovato ordigno esplosivo vicino una scuola

Carlomagno Jeep agosto 18

artificieriUn ordigno esplosivo di fattura artigianale è stato trovato all’esterno del muro perimetrale dell’edificio che ospita l’Istituto scolastico primario “Gravina” di Crotone.

Sul luogo del ritrovamento, adiacente ad una pensilina della fermata autobus, dopo la segnalazione di alcuni docenti, sono intervenuti alcuni operatori della Polizia di Stato coadiuvati successivamente da personale del Nucleo regionale artificieri della Questura di Catanzaro.

Gli esperti hanno messo in sicurezza, rimosso e fatto brillare il manufatto esplosivo con tutta probabilità preparato da qualcuno per essere utilizzato nelle festività di fine anno. Le attività didattiche dell’istituto scolastico risultano sospese fino al 10 gennaio per l’effettuazione di lavori di manutenzione. Indagini sono in corso per fare luce sull’accaduto e identificare i responsabili.