Cirò Marina, noto costruttore precipita dal terzo piano e muore

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

carabinieri ambulanzaGrave incidente sul lavoro a Cirò Marina, dove un uomo di 69 anni, Carmine Valente, titolare di un’impresa edile, è morto dopo essere caduto dal terrazzo senza parapetto di un edificio di tre piani su cui erano in corso dei lavori.

Secondo prime informazioni, l’imprenditore avrebbe perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Inutili i soccorsi de sanitari del 118. L’uomo è morto sul colpo.

Sul posto si sono recati i carabinieri di Cirò Marina, che hanno avviato indagini per accertare l’esatta dinamica dell’incidente. Carmine Valente, per un periodo era stato assessore al comune di Cirò Marina.