Edifica una casa sul terreno del figlio senza permesso, denunciato

Carlomagno Lancia Ypsilon ibrida Giugno 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

manufatto fabbricato

Una costruzione abusiva è stata posta sotto sequestro dai carabinieri-forestali del gruppo di Crotone nella località Campolongo, a Isola Capo Rizzuto.

Il manufatto, costituito da una struttura in calcestruzzo armato completo dei muri esterni e una veranda coperta, dopo verifiche avviate presso l’ufficio tecnico comunale è risultato in assenza dei permessi necessari per l’edificazione.

Secondo gli accertamenti svolti dai militari, il committente dell’opera sarebbe un operaio isolitano di 65 anni che avrebbe realizzato i lavori sul terreno di proprietà del figlio. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone per violazione della normativa edilizia – urbanistica. Il sequestro è stato già convalidato.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM