Crotone, Vrenna: “Ci rialzeremo più forti di prima”

"La B è un campionato difficile, agguerrito, ma noi siamo pronti ad affrontarlo nel miglior modo possibile, consapevoli che non sarà facile e non ci sarà nulla di scontato"

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
La squadra al termine della partita con il Napoli
La squadra al termine della partita con il Napoli (Ansa)

“Nella vita può capitare di cadere e non conta quanto ti puoi fare male, ma quanto puoi rialzarti più forte di prima”. E’ quello che scrive il presidente del Crotone Gianni Vrenna sul sito del club all’indomani della retrocessione in serie B della squadra calabrese.

Un messaggio attraverso il quale Vrenna dice grazie “ai meravigliosi tifosi del Crotone che ci hanno sempre sostenuto e lo faranno anche in futuro. Grazie a loro per tutto quello che hanno dato e daranno a questi colori. Grazie alla città intera che ci ha sostenuti ogni giorno. Ma grazie anche ai tanti ‘nuovi’ tifosi che il Crotone ha conquistato in tutta la Calabria”.

Il presidente del Crotone assicura: “Noi ci rialzeremo e metteremo in campo il solito grande impegno, il solito grande lavoro, la solita, immensa, passione. La serie B è un campionato difficile, agguerrito, ma noi siamo pronti ad affrontarlo e lo faremo nel miglior modo possibile, consapevoli che non sarà facile e non ci sarà nulla di scontato”.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM