Ministro Lezzi visita il porto di Gioia Tauro: “Grandi potenzialità”

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018
Il ministro per il Sud Barbara Lezzi al porto di Gioia Tauro.
Il ministro per il Sud Barbara Lezzi al porto di Gioia Tauro.

(ANSA) – GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 7 AGO – “Qui ci sono enormi potenzialità inespresse che hanno bisogno di risposte certe sul piano istituzionale”. Lo ha detto il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, parlando con i giornalisti al termine della visita nel porto di Gioia Tauro nel corso della quale ha incontrato i terminalisti ed i rappresentanti dell’Autorità portuale e dei lavoratori.

“Questo è un porto importante – ha aggiunto Lezzi – che ha tutte le potenzialità per diventare attrattore d’investimenti. Gli investimenti, però, devono essere garantiti in primo luogo dagli operatori che vi lavorano. Altro punto su cui occorre lavorare è la definizione di un progetto per l’utilizzo del retroporto all’interno del quale devono essere recuperati gli errori del passato, in termini di programmazione, e nel quale occorre tentare di avviare insediamenti produttivi legati alle vocazioni di questa regione, in particolare l’agroalimentare”.