Terminano i voli da Crotone, protesta contro Sacal e Regione


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
protesta aeroporto crotone
Ansa

Circa 200 persone hanno manifestato questo pomeriggio per l’aeroporto di Crotone bloccando per quasi un’ora la statale 106. La manifestazione era motivata dal fatto che da oggi 31 agosto i voli da Crotone per Pisa sono terminati senza che sia stata proposta un’altra tratta. Dal 27 ottobre anche i voli da Crotone per Bergamo finiranno.

La manifestazione, promossa dal Comitato cittadino aeroporto di Crotone, ha visto la presenza del deputato di Forza Italia Marco Siclari, della deputata del MoVimento 5 Stelle Laura Granato, della consigliera regionale Flora Sculco, del vice sindaco di Crotone Benedetto Prota e di gran parte dei sindaci della provincia. Sotto accusa la gestione dell’aeroporto da parte della Sacal e della Regione che non hanno trovato alternative a Ryanair per gli operativi da e per Crotone.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER