Serie B, finisce 1-1 la prima di Oddo tra Crotone e Carpi

Carlomagno campagna ottobre 2018
Un'azione allo Scida tra Crotone e Carpi
Un’azione allo Scida tra Crotone e Carpi

E’ finita in parità, 1-1, tra Crotone e Carpi nella gara valevole per l’undicesima giornata di serie B, la prima di Massimo Oddo sulla panchina dei pitagorici. Reti di Salvatore Molina al 22′ e pareggio degli ospiti al 73′ con Fabio Concas.

Carpi spento, con poche azioni all’attivo ma che alla fine guadagna un pareggio insperato. Squali aggressivi e messi bene in campo. Il Crotone parte alla grande e al secondo minuto sfiora il vantaggio: cross di Faraoni e colpo di testa di Budimir che finisce di poco a lato. Al 5′, sinistro dalla distanza di Firenze e la palla va alta. Il Carpi tenta una reazione e con un tiro ravvicinato di Arrighini Cordaz salva.

La rete del vantaggio arriva al 22′. Dopo un’azione corale dei rossoblù, Molina mette a segno la prima rete con la maglia pitagorica schiacciando di testa un perfetto assist di Martella. E sei minuti più tardi, ancora con Molina, il Crotone sfiora il raddoppio ma il portiere ospite devia in corner.  Al 37′ Cordaz salva in due tempi un tiro di Jelenic.

Nella ripresa, al 49′, Firenze prova una conclusione che mette i brividi a Colombi. Tre minuti dopo ancora Crotone ad un passo del raddoppio con Molina il cui destro attraversa tutto lo specchio della porta e poi la palla viene allontanata da Sabbione.

Al 62′ miracolo del portiere del Carpi su tiro di Budimir, che viene subito dopo sostituito da Simy.  Al 73′ ecco il pareggio degli ospiti: contropiede di Mokulu che lancia Concas e con un diagonale mette in rete la palla del 1-1. Niente da fare per Cordaz. Nel recupero qualche azione. Il nervosismo in campo portano l’arbitro Prontera a espellere Cordaz e Mokulu, autori di una lite nel finale.

Il Crotone alla Scida meritava i tre punti pieni. In classifica guadagna il 12esimo punto, mentre i modenesi restano a 6, penultimi seguiti dal Livorno.  Prossima gara del Crotone venerdì sera a Perugia.

Tabellino della partita

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Vaisanen, Sampirisi, Martella; Molina, Barberis, Rohden; Stoian (82’ Curado), Budimir (63’ Simy), Firenze (82’ Spinelli). A disp.: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Cuomo, Golemic, Crociata, Zanellato, Nanni, Valietti, Aristoteles. All. Oddo

CARPI: Colombi; Pachonik, Sabbione, Poli, Buongiorno; Jelenic, Mbaye, Piscitella (59’ Machach), Pasciuti; Concas (90’ Suagher); Arrighini (57’ Mokulu). A disp.: Serralocco (GK), Frascatore, Ligi, Vano, Romairone, Saric, Barnofsky, Di Noia, Wilmots. All. Castori

Arbitro: Prontera di Bologna

Reti: 22’ Molina (Cr), 73’ Concas (Ca)

Ammoniti: 53’ Vaisanen (Cr), 64’ Mbaye (Ca), 78’ Stoian (Cr), 95’ Barberis (Cr)

Espulsi: 96’ Cordaz (Cr) e Mokulu (Ca)