Autista ambulanza del 118 picchiato durante un intervento di soccorso


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

ambulanzaL’autista di un’ambulanza del 118 di Crotone è stato aggredito e preso a pugni durante un intervento di soccorso. E’ accaduto in località “Poggio Pudano” di Crotone.

I sanitari del 118 si erano recati per una richiesta di soccorso per una donna di 78 anni. Il medico e l’infermiera avevano proceduto ai controlli di routine durante i quali la donna aveva avuto un mancamento. A quel punto il medico aveva chiesto all’autista di portare una speciale sedia per trasportare la donna in ambulanza. É stato a questo punto che un nipote della donna ha prima minacciato ed offeso l’autista e l’infermiera ed ha poi colpito l’uomo con un pugno al volto.

L’autista è stato a sua volta soccorso e portato in ospedale. L’aggressore è in corso d’identificazione da parte dei carabinieri della Compagnia di Crotone, ai quali é stata presentata denuncia. L’aggressione all’autista ha anche causato un disservizio nel servizio 118, rimasto privo di un’ambulanza per alcune ore.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM