Aveva due pistole clandestine in auto, arrestato

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Aveva in auto due pistole clandestine e munizioni. Un uomo di 56 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri, a Crotone, con l’accusa di detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione.

I militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno proceduto ad una perquisizione personale e veicolare hanno trovato, all’interno di una borsa, una pistola mitragliatrice priva di marca e matricola e munita di due caricatori contenenti una munizione del medesimo calibro e un’altra pistola, anch’essa priva di marca e matricola, con serbatoio inserito e contenente 4 munizioni del medesimo calibro. Tutto il materiale è stato sequestrato.