Litiga con la madre e aggredisce i carabinieri, arrestato


Carabinieri

I carabinieri di Isola Capo Rizzuto hanno arrestato un 20enne del luogo per resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, durante una violenta lite con la madre, nonostante la presenza dei carabinieri intervenuti tempestivamente, ha cercato di scagliarsi contro la donna, venendo prontamente bloccato e immobilizzato dai militari, ai quali ha opposto resistenza. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dal pm di turno della Procura di Crotone.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb