Arrestato uomo accusato di aver violentato le sue nipoti

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Squadra Mobile Polizia

Avrebbe violentato due sorelle sue nipoti, una delle quali da quando aveva 9 anni fino al compimento dei 16. Con questa accusa un 50enne crotonese è stato arrestato dalla polizia su disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’arresto è giunto a conclusione di un’indagine svolta dalla Squadra mobile. Gli investigatori, dopo la denuncia di una delle vittime, hanno raccolto una serie di testimonianze ed elementi a riscontro di quanto dichiarato dalla ragazza la quale ha descritto ai poliziotti gli abusi che era stata costretta a subire, dall’età di nove anni fino al compimento dei sedici, dall’uomo il quale era suo zio acquisito.

Nel corso della denuncia è emerso anche che a subire gli abusi dello zio era stata anche la sorella minore della denunciante la quale, sentita dai poliziotti, confermava le violenze subite. Sulla base degli elementi raccolti dalla Squadra mobile la Procura della Repubblica di Crotone ha chiesto al gip, ottenendola, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB