Comunali, Salvini in Calabria: “Si mandi a casa la Sinistra”

Carlomagno Jeep Renegade Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

“Spero che a Crotone, come a Reggio Calabria, mandino a casa la sinistra che ha fatto disastri”. Lo ha detto il senatore Matteo Salvini che a Crotone ha aperto la campagna elettorale per le elezioni comunali in Calabria. Nei due capoluoghi di provincia calabresi, la Lega sarà presente per la prima volta ad una competizione per l’elezione del Consiglio comunale.

“Sono orgoglioso che a Crotone e Reggio Calabria a settembre – ha aggiunto Salvini – i cittadini avranno la possibilità di scegliere per la prima volta in 50 anni anche Lega che vuol dire garanzia di sicurezza”.

“Dopo 50 anni di promesse e di chiacchiere della sinistra – ha detto il leader leghista -, chi sceglie la Lega a Crotone come a Reggio Calabria fa una scelta ben precisa: prima vengono gli italiani e poi il resto del mondo. Prima vengono i calabresi e poi il resto del mondo. Ne abbiamo abbastanza di clandestini, spacciatori, perditempo, scippatori”.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb