Sorpresi mentre raccolgono piante di marijuana. Arrestati. Avevano anche detonatori


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto, a seguito di attività d’indagine hanno arrestato per droga un 55enne ed un 59enne del luogo. I due sono stati sorpresi dai militari mentre raccoglievano “erba” da una piantagione formata da 106 piante di marijuana quantificata in 40 kg.

Dalle successive perquisizioni domiciliari è stata rinvenuta altra marijuana del peso complessivo di 10 kg e 5 detonatori che sono stati recuperati e messi in sicurezza da personale specializzato artificieri antisabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza.

Gli arrestati, di cui non sono state rese note le generalità, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso le proprie abitazioni e posti agli arresi domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER