Il sindaco di Crotone Voce sceglie la sua giunta. Saranno 8 assessori

Il primo cittadino trattiene la delega al Bilancio. Vicesindaco sarà Rossella Parise. “Avevo ed ho avuto le mani libere per scegliere le professionalità più adatte da affiancarmi", ha detto Voce

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Il nuovo sindaco di Crotone Vincenzo Voce ha annunciato questo pomeriggio i nomi degli assessori che faranno parte della sua squadra. Una giunta ad otto, per il momento, visto che all’appello manca ancora l’assessore al Bilancio, figura chiave della nuova amministrazione comunale che dovrà districarsi con una serie di prescrizioni imposte dalla Corte dei conti alla precedente compagine guidata da Ugo Pugliese.

Voce ha trattenuto per sé, pertanto, la delega al Bilancio ma anche quella all’Ambiente. Vicesindaco, con delega alla Legalità, Polizia locale e Ordine pubblico, sarà Rossella Parise, già funzionario della Polizia di Stato ora in quiescenza, che però dovrà lasciare la poltrona di consigliere comunale alla quale era stata eletta lo scorso 20 settembre (secondo la norma c’è incompatibilità tra il ruolo di assessore e quello di consigliere, ndr).

Assessore all’Urbanistica, Viabilità e Trasporti, sarà Ilario Sorgiovanni, che nella precedente consiliatura era stato candidato a sindaco con il M5S per il quale ha ricoperto la carica di consigliere comunale fino allo scioglimento dell’assise civica. Anche Sorgiovanni dovrà fare posto al primo dei non eletti della sua lista.

Assessore alla tutela della Salute sarà Carla Cortese, medico oncologo presso l’ospedale di Crotone San Giovanni di Dio.

Il video della presentazione (fonte: Wesud)

La delega alla Cultura, Scuola e Università è andata a Rachele Via, insegnante molto attiva nel mondo del volontariato cattolico. Assessore ai Lavori Pubblici sarà l’ingegnere civile Ugo Carvelli.

Assessore ai Rapporti istituzionali, Personale, Organizzazione e Decoro urbano sarà l’avvocato Sandro Cretella.

Delega alle Politiche sociali per l’avvocato Filly Pollinzi, con una passato da militante dell’Italia dei valori e di “Possibile”.

Infine, deleghe alle Attività produttive, Sport e Turismo a Luca Bossi. Tutti, tranne Sorgiovanni, sono alla loro prima esperienza amministrativa.

“Avevo ed ho avuto le mani libere per scegliere le professionalità più adatte da affiancarmi”, ha detto il sindaco Voce incontrando i giornalisti. “Ci mettiamo al lavoro con impegno al servizio della cittadinanza. Saremo sempre vicini ai cittadini. La stanza del sindaco sarà sempre aperta a quanti vorranno concorrere alla rinascita della città”.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB