Rapina a un corriere postale, arrestate due persone a Crotone

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB
Archivio

Gli agenti della Polizia di Crotone e i Carabinieri di Strongoli, hanno arrestato due persone accusate di rapina aggravata in concorso. Si tratta di Cataldo Valente, cariatese di 39 anni residente a Cirò Marina, e Francesco Giungato, crotonese di 47 anni.

I due sono accusati di aver rapinato un corriere che stava effettuando una consegna in un condominio della città pitagorica. Secondo quando ricostruito dagli investigatori, appena entrato nell’androne, il corriere è stato bloccato da due persone sotto la minaccia di un taglierino e rapinato del marsupio contenente 250 euro.

Scattate le indagini, dopo una segnalazione alle forze dell’ordine, sono state visionate le immagini di videosorveglianza installato nell’androne da cui apparivano due persone che rapinavano il corriere postale.

Diramata a tutte le sale operative delle altre forze di polizia la nota di ricerca, i Carabinieri  di Strongoli hanno comunicato di aver fermato sul territorio comunale un’auto con a bordo il conducente riconosciuto come uno dei presunti rapinatori, identificato in Cataldo Valente, mentre la Polizia ha intercettato, per le vie cittadine l’altro soggetto Francesco Giungato, entrambi immortalati dalle immagini del circuito di video sorveglianza presente nel condominio.

I due sono stati quindi arrestati e su ordine del pm di turno tradotti in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB