Stroppa: “Una squadra che lotta per salvarsi non può prendere un gol così”

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

“Abbiamo disputato un gran primo tempo, potevamo andare in vantaggio e invece a 30 secondi dalla fine, una squadra che deve lottare per salvarsi, non può prendere un gol così”. Lo ha detto il tecnico pitagorico Giovanni Stroppa al termine di Bologna Crotone, finita per 1-0 per gli emiliani.

“Nel secondo tempo – aggiunge – è mancata un po’ di aggressività anche se poi le situazioni dove siamo andati in difficoltà sono state solo su palle inattive se non ricordo male. Molina purtroppo non è al 100 percento ma anche oggi ha fatto una partita eccezionale, sotto l’aspetto caratteriale è uno che non molla mai e per questo infatti è sempre in campo”.

“Per quanto riguarda gli attaccanti hanno fatto un ottimo lavoro sotto l’aspetto difensivo, in pressione, ma ci vuole più qualità negli ultimi metri: ciò non è riferito a Simy o Messias ma un po’ a tutte le situazioni che abbiamo creato nei 20 metri”, conclude Stroppa.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM