La Cna dona “cesti solidali” per poveri al sindaco di Crotone

Carlomagno FIAT GENNAIO 2021 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

La Cna di Cosenza e Crotone hanno offerto al sindaco di Crotone Vincenzo Voce la disponibilità ad offrire dei cesti “solidali” con prodotti agricoli e alimentari da destinare a famiglie in difficoltà. L’offerta è avvenuta nel corso di un incontro tra lo stesso Voce e il presidente di Cna Cosenza Francesco Rosa e Marco Olivito della Cna di Cosenza e Domenico Ceraudo della Cna di Crotone.

Attraverso l’associazione “La Fontana”, quindi, è scritto in una nota, la Cna provvederà a recapitarli nei prossimi giorni all’amministrazione comunale che li consegnerà, per la loro distribuzione, ad associazioni che si occupano dell’assistenza a famiglie con particolare disagio economico.

“La città di Crotone – è scritto nella nota della Cna – oltre a pagare le conseguenze e le difficoltà generate dall’emergenza sanitaria, è stata colpita dall’alluvione dello scorso mese di novembre, che ha generato inevitabili conseguenze negative al tessuto economico della città e di alcune zone della provincia”. Voce ha colto l’occasione per ringraziare i rappresentanti della Cna per la sensibilità e il gesto generoso.

SOSTIENI SECONDO PIANO NEWS