Serie A, altra cocente sconfitta per il Crotone. Con il Genoa finisce 0-3

Carlomagno Jeep Compass Febbraio 2021
Ansa

Altra cocente sconfitta in casa per il Crotone che cede al Geona tre punti per quanti sono il gol presi. I liguri si allontanano dalla zona calda della classifica, mentre il Crotone, sempre più ultimo, ora ha poche speranze di rimanere nella massima serie.

Il Genoa si presenta a Crotone rinato, grazie alla cura Ballardini (sette punti conquistati nelle ultime quattro gare), mentre i rossoblù calabresi vanno in campo da ultimi in classifica con precedenti disastrosi (perse quattro partite su cinque).

Stroppa schiera subito l’ultimo arrivato Di Carmine (Riviere recuperato va in panchina) in avati insieme a Simy, con Messias che agisce da mezzala. Torna tra i titolari Benali. Il Genoa, senza Scamacca bloccato da un infortunio, punta su Destro.

Partita molto sentita per via dei punti salvezza in palio, ma con le due squadre schierate a specchio la gara è bloccata. Il Genoa pressa forte quasi fin dentro l’area piccola, ma il Crotone non riesce mai ad uscire pulito dal pressing, e Perin resta disoccupato. Per venti minuti regna la noia, non si registra alcuna azione pericolosa e per vedere qualcosa serve attendere qualche giocata individuale.

Poi, all’improvviso, si accende il Genoa: Zajic affonda in area dei calabresi e offre al centro per lo smarcato Shomurodov che viene anticipato da Marrone. Ma sul rimpallo la difesa del Crotone resta a guardare e Destro, in diagonale, segna l’1-0 per gli ospiti.

La reazione del Crotone è nulla: palleggio prevedibile e sempre reso difficoltoso dal pressing avversario. Il Genoa invece trova il raddoppio con una gran rete di Czyborra: su cross di Zapaccosta fa partire un destro al volo che in diagonale si infila alle spalle di Cordaz. Per il tedesco è il primo gol in Serie A.

Alla ripresa del gioco il Crotone sembra più determinato. Ma è un fuoco fatuo. Dopo il tentativo di girata di Di Carmine al 4′, un minuto dopo è ancora Mattia Destro a spegnere le speranze del Crotone segnando il 3-0 con un tocco facile su suggerimento di Shomurodov sfuggito facilmente alla difesa. Poi è match praticamente finito.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb
Seguici anche su TELEGRAM