Armano nuovo capo della Squadra mobile della Questura di Crotone

Avvicendamento nella Polizia pitagorica. Il vice questore aggiunto Ugo Armano, proveniente da Benevento, succede a Nicola Lelario, trasferito a Milano


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Il Questore della Provincia di Crotone, dottor Massimo Gambino, ha dato stamattina il benvenuto al nuovo dirigente della Squadra Mobile, Vice Questore Aggiunto, dottor Ugo Armano.

Napoletano, 38 anni, laureatosi alla Federico II, il nuovo capo della Mobile di Crotone, dopo un master in Scienza della Sicurezza a Roma, ha frequentato il corso di formazione per commissari della Polizia di Stato, quindi è stato assegnato alla Questura di Bologna dove, fino al dicembre 2015, ha ricoperto l’incarico di funzionario addetto all’Ufficio di prevenzione generale e soccorso pubblico.

Successivamente ha guidato per un breve periodo la Squadra Mobile di Mantova e poi quella di Verbania.

Dal gennaio 2018 il dottor Armano è stato assegnato alla sezione Antidroga della Squadra Mobile di Torino e dall’ottobre 2019 ha guidato la Squadra Mobile di Benevento.

Armano prende il posto del Vice Questore Aggiunto dottor Nicola Lelario che è stato trasferito alla Squadra Mobile della Questura di Milano.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER