Crotone, blitz antidroga nel quartiere Fondo Gesù: tre arresti


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

I carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Crotone, nell’ambito di una più ampia attività di contrasto alle piazze di spaccio nel capoluogo predisposta dal Comando Provinciale, hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti un 19enne, un 24enne ed un 31enne, tutti già noti alle forze dell’ordine e residenti nel quartiere di fondo Gesù.

I carabinieri, con l’ausilio dell’unità cinofila del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Crotone, hanno rinvenuto circa 13 grammi di eroina all’interno di una cassetta di derivazione per linea telefonica ubicata in una traversa di via Achille Grandi.

La sostanza stupefacente era già suddivisa in 24 dosi e pronta per essere ceduta dai tre giovani che sono stati bloccati da una pattuglia dell’Arma a bordo di una Fiat 500 di colore viola.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti, come disposto dal pubblico ministero di turno della locale Procura della Repubblica, presso la Casa Circondariale di Crotone in attesa dell’udienza di convalida.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM