Trovato con 300 grammi di “erba”, arrestato

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Aveva in casa circa 300 grammi di marijuana, in bilancino e materiale utile per il confezionamento. Un uomo di 52 anni, noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, dopo essere entrati nell’abitazione dell’uomo nell’ambito di un controllo, hanno trovato la droga nella cucina dell’appartamento. All’interno di un rustico attiguo all’abitazione del cinquantaduenne sono state trovate anche tre piante di cannabis indica alte circa 30 centimetri. La droga e il resto del materiale sono stati sequestrati.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER