Natante con 73 migranti approda nel porto di Crotone. Fermati due scafisti

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Un’imbarcazione di migranti è approdata la notte scorsa al porto di Crotone, scortata dai mezzi della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto che l’avevano intercettata davanti alla costa ionica.

A bordo dell’imbarcazione, lunga 14 metri, c’erano 73 cittadini extracomunitari, tutti maschi, di cui 25 minorenni, di nazionalità egiziana, irachena, iraniana, oltre a 2 cittadini ucraini.

Al termine delle operazioni effettuate sulle banchine del porto, per una prima identificazione dei migranti con foto e screening sanitario da parte del personale medico, 66 delle persone sbarcate sono state condotte dagli agenti della Questura presso il regional hub “S. Anna” di Isola Capo Rizzuto, mentre i 2 cittadini ucraini, ritenuti verosimilmente gli scafisti del viaggio ed altri 5 cittadini egiziani sono stati trattenuti per gli accertamenti del caso.

Alle operazioni di sbarco, coordinate dalla locale Prefettura, è intervenuto personale dell’Ufficio immigrazione e della Polizia scientifica, del “118” e dei Vigili del Fuoco, tutti muniti di sistemi di protezione individuale.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM