Sub risulta disperso nel crotonese, ricerche

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Un sub di 61 anni risulta disperso in località Cicala nelle acque antistanti Capocolonna, a Crotone. Dopo che è scattato l’allarme, la Guardia costiera ha allertato la sala operativa provinciale dei Vigili del fuoco che ha attivato la procedura di soccorso con richiesta del supporto aereo del nucleo di Bari e dei sommozzatori del comando provinciale di Reggio Calabria.

Attualmente nelle ricerche della persona dispersa, che è residente nella città di Crotone, sono impegnati alcuni sommozzatori privati contattati dalla Guardia Costiera, i vigili del fuoco del comando di Crotone con una squadra di terra ed unità di soccorso acquatico del Corpo con mezzi nautici in dotazione. Al momento, però, non si è avuto alcun esito.