Ennesimo sbarco di migranti, in 48 a Crotone


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
archivio

Sono 48 i migranti sbarcati nella mattinata al porto di Crotone. Si trovavano su una imbarcazione alla deriva al largo delle coste calabresi che è stata intercettata dalla Guardia di finanza e condotta al porto in collaborazione con la Guardia costiera.

Tra le persone soccorse ci sono tre donne iraniane ed una bambina, sempre iraniana, di 7 anni, accompagnata. Diverse le nazionalità di provenienza. A bordo del natante c’erano iraniani, iracheni, tagiki, pakistani, due dei quali minori, e cinque bengalesi.

Dopo le operazioni di identificazione e l’assistenza da parte del personale medico del Suem 118 di Crotone, le operazioni coordinate dalla Prefettura, sono terminate con il trasferimento dei migranti nel locale Hub di Isola Capo Rizzuto, dove resteranno fino al termine del periodo di quarantena fiduciaria.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER