Ennesimo scontro sulla 106, un morto e tre feriti

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

E’ di un morto e tre feriti il drammatico bilancio di un incidente stradale avvenuto attorno a mezzogiorno sulla statale 106, in località Poggio Pudano, nel comune di Crotone.

Tre le vetture coinvolte, una Bmw, una Smart e un altro veicolo. Ad avere la peggio un giovane meccanico di 32 anni Davide Luly, che nel violento impatto è stato sbalzato fuori dalla Smart morendo sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Crotone che hanno estratto dalle lamiere accartocciate anche una donna che viaggiava a bordo della BMW. La vittima gestiva un’autofficina nelle immediate vicinanze.

I feriti sono stati affidati al personale sanitario del 118 per le cure del caso e successivo trasporto presso il nosocomio di Crotone.

I pompieri hanno inoltre provveduto alla messa in sicurezza del sito e dei mezzi.

Attualmente la Statale 106 nel tratto interessato dal sinistro è stato chiuso al transito sino al termine delle operazioni di soccorso.

Sul posto anche i carabinieri e la polizia Stradale per gli adempimenti di competenza, nonché personale Anas per il ripristino delle normali condizioni di sicurezza della sede stradale.