Gioiosa Ionica, picchia la moglie e il figlio minore. In manette

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Gioiosa Ionica, picchia la moglie e il figlio minore. In manetteGIOIOSA IONICA (REGGIO CALABRIA) – Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri e posto ai domiciliari a Gioiosa Ionica (Reggio Calabria) per maltrattamenti in famiglia.

L’uomo ha aggredito e picchiato la moglie ed il figlio minorenne intervenuto per difendere la madre. La donna ed il bambino sono stati soccorsi dai carabinieri ed accompagnati nell’ospedale di Locri. Successivamente i militari hanno rintracciato il quarantaduenne e lo hanno arrestato. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER