Agguato a Platì, fuoco contro bracciante agricolo: ferito

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Agguato a Platì, fuoco contro bracciante agricolo: feritoPLATI’ (REGGIO CALABRIA) – Un bracciante agricolo, Pasquale Grillo, di 62 anni, è stato ferito in un agguato a Platì da un uomo travisato che gli ha sparato contro tre colpi di pistola di medio calibro mentre stava camminando per strada. L’uomo è stato accompagnato nell’ospedale di Locri da uno dei figli. E’ stato ferito all’addome e ad una gamba, ma secondo le prime notizie non sarebbe in pericolo di vita.

Pasquale Grillo, secondo quanto si è appreso, è cognato di Giuseppe Perre, indicato dagli investigatori come il capo dell’omonima famiglia di ‘ndrangheta legata ai Barbaro di Platì. Gli investigatori, tuttavia, ritengono che possa trattarsi di un gesto legato a motivi personali. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Locri.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM