Oltre 6 chili di marijuana in auto, arrestato un 36enne

La marijuana sequestrata. Nel riquadro Vincenzo Simonetta
La marijuana sequestrata. Nel riquadro Vincenzo Simonetta

I Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica hanno arrestato in fragranza di reato Vincenzo Simonetta, 36enne residente a Camaiore ma domiciliato a Caulonia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, a seguito di una perquisizione veicolare è stato trovato in possesso di due sacchi contenenti oltre 6 chili di marijuana, già suddivisa in confezioni di cellophane ciascuna del peso di 500 grammi. La droga era abilmente occultata all’interno del bagagliaio dell’autovettura.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre Simonetta è stato associato presso la casa circondariale di Locri a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’arresto è avvenuto nell’ambito dei controlli disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione a quelli relativi alle armi e agli stupefacenti.

Numerose pattuglie dell’Arma dei Carabinieri sono state impiegate in una mirata strategia operativa finalizzata a contrastare la recrudescenza della fenomenologia criminale, eseguendo controlli e perquisizioni personali e domiciliari. Controllati molti veicoli.