Minaccia e violenta la ex, arrestato dalla Polizia

Carlomagno Jeep Renegade Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

maltrattamenti-e-stalkingAvrebbe sottoposto la moglie ad anni di violenze psichiche e fisiche, anche davanti ai figli minorenni, minacce ed anche violenze sessuali. Lui, un 39enne reggino appartenente ad una famiglia ritenuta vicina a contesti di criminalità organizzata, adesso è finito in carcere, arrestato dalla squadra mobile di Reggio Calabria con l’accusa di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e stalking.

Dalle indagini, condotte dalla sezione reati contro la persona in danno di minori e sessuali e coordinate dal procuratore Federico Cafiero de Raho e dall’aggiunto Gerardo Dominijanni, sono emersi anni di violenze. E quando la donna ha trovato la forza di lasciarlo, lo ha fatto con il timore fondato di danni per la sua incolumità.

L’uomo, dopo la separazione, ha posto in essere condotte persecutorie, minacce telefoniche e pedinamenti, arrivando a minacciare di morte la ex quando si è recato a casa sua danneggiandole la porta perché convinto, in modo infondato, che fosse con un altro uomo.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb