Mezzo chilo di cocaina in auto, due arresti a Ardore


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

cocaina sequestrata ardoreViaggiavano in un’auto con a bordo oltre mezzo chilo di cocaina. Due persone Salvatore Burzese, di 27 anni, di Cinquefrondi, già noto alle forze dell’ordine, e Francesco Moretto, di 20, di San Giorgio Morgeto, sono state arrestate ad Ardore dai carabinieri con l’accusa di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

I due sono stati fermati, nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri, dai militari della locale stazione a bordo della vettura di proprietà di Burzese e sottoposti ad una perquisizione personale e veicolare.

All’interno del sedile posteriore dell’auto sono stati trovati 560 grammi di cocaina distribuita in due involucri. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e sarà sottoposta ad ulteriori accertamenti tossicologici.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER