Incendio nella tendopoli di migranti a San Ferdinando. Tre feriti


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
incendio baraccopoli
Archivio

Un incendio ha distrutto stanotte una baracca realizzata all’interno della tendopoli di migranti a San Ferdinando provocando tre feriti, uno dei quali grave.

Le fiamme si sono sviluppate da un piccolo fuoco che era stato accesso dai tre migranti, che stavano dormendo all’interno, per riscaldarsi. Le scintille hanno dato vita al rogo che ha immediatamente avvolto l’intera baracca.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro e di San Ferdinando che hanno chiesto l’ausilio di alcune ambulanze. I tre feriti sono stati portati all’ospedale di Polistena e di Gioia Tauro, mentre il più grave è stato trasferito a Catania per gravi ustioni in varie parti del corpo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER