Incendiato scivolo per bambini a Reggio Calabria. Falcomatà: Spregevole

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

scivolo incendiato reggio calabriaUno scivolo con torre da gioco a disposizione dei bambini nel quartiere Spirito Santo a Reggio Calabria è stato dato alle fiamme e danneggiato da ignoti. L’episodio, di origine doloso, è accaduto nella tarda mattinata, intorno all’ora di pranzo, quando l’area era probabilmente quasi deserta.

La struttura realizzata in plastica e legno, ubicata nella piazza principale del quartiere e che si trova proprio davanti alla chiesa parrocchiale, è stata resa inservibile.

Sul luogo dell’incendio sono intervenuti i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Reggio Calabria, che si trova a poca distanza, e che hanno provveduto a spegnere le fiamme. Sul movente dell’atto ha avviato le indagini la Polizia di Stato.

Sul grave episodio è intervenuto il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà assicurando che “i nostri bambini possono stare tranquilli” perché “posizioneremo al più presto una nuova giostra per il parco del quartiere. Dare alle fiamme una giostra per bambini – ha detto il sindaco – è davvero un atto spregevole è davvero assurdo che l’incendio sia stato appiccato proprio al termine della settimana in cui l’Amministrazione si è prodigata per posizionare nuove giostre in tre parchi diversi della città”.

“Questo episodio è davvero inaccettabile, spero che i responsabili siano presto assicurati alla giustizia. Purtroppo non è la prima volta – ha concluso Falcomatà – che accade che delle strutture destinate ai bambini vengano danneggiate. La giostra sarà sostituita al più presto, il nostro compito è quello di continuare a costruire speranza”.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB