Delianuova, mezzo chilo di “maria” in un borsone, arrestato 20enne


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
La marijuana sequestrata a Delianuova
La marijuana sequestrata a Delianuova

Un giovane di 20 anni, P. G., di Delianuova nel reggino, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari della stazione di Delianuova e Cosoleto sotto il coordinamento della compagnia di Palmi, nel corso di un controllo del territorio finalizzato alla repressione dello spaccio, è stato notato con atteggiamento sospetto ed è stato subito bloccato.

Sottoposto a perquisizione veicolare e personale, i militari lo hanno trovato in possesso di un borsone contenente 511 grammi di sostanza stupefacente – verosimilmente marijuana. Il giovane è stato quindi dichiarato in stato d’arresto e dopo le formalità posto ai domiciliari in attesa del direttissimo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM