Gioiosa Ionica, trovato ordigno bellico in campagna


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Gioiosa Ionica, trovato ordigno bellico in campagnaGIOIOSA IONICA (REGGIO CALABRIA) – Una bomba da mortaio inesplosa, risalente con tutta probabilità al secondo conflitto mondiale, è stata trovata casualmente in un terreno incolto di Gioiosa Ionica (Rc). Il ritrovamento dell’ordigno è stato fatto, durante l’esecuzione di lavori di pulizia, dagli stessi proprietari dell’appezzamento che si sono rivolti subito ai carabinieri della locale stazione.

L’ordigno è stato controllato e rimosso dagli specialisti dell’Esercito di Castrovillari che, successivamente, lo hanno fatto brillare, al sicuro e coprendolo con sacchi di sabbia, sulla spiaggia di Grotteria.

Alle operazioni, che non hanno provocato disagi per i residenti e per la circolazione stradale, ha partecipato anche personale sanitario del 118. Lo scorso anno un altro ordigno bellico inesploso era stato trovato nella stessa zona.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM