Droga in auto e a casa, in carcere un reggino

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Il materiale sequestrato a Fabio Presto, a destra.
Il materiale sequestrato a Fabio Presto, a destra.

Un reggino di 31 anni, Fabio Presto, è stato arrestato dai carabinieri di Reggio Calabria poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel pomeriggio di ieri, al temine di una perquisizione veicolare e successivamente domiciliare, Presto è stato trovato in possesso di 105 grammi di marijuana; 2 bilancini elettronici di precisione e 85 euro. Il 31enne, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Rc- Arghillà come disposto dal pm di turno.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER