Arrestato un tunisino per immigrazione clandestina


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Polfer Reggio VillaPersonale della Polfer di Villa San Giovanni ha arrestato un cittadino di origini tunisine, N.S., di 40 anni, per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

L’uomo è stato controllato mentre era in compagnia di un connazionale minorenne che, da qualche giorno, si era allontanato arbitrariamente da un centro di prima accoglienza di Agrigento. L’uomo ha riferito agli agenti di aver prelevato il minore in Sicilia e di essere diretto in Francia.

Su disposizione del magistrato del tribunale per i minorenni di Reggio Calabria, il minore è stato riaffidato agli assistenti del centro di accoglienza mentre l’arrestato è stato associato nel carcere di Arghillà.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER