Intimidazione ad avvocato di Grotteria, si indaga


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

carabinieriPersone non identificate, a Grotteria, nella Locride, hanno tracciato, usando una bomboletta spray di colore nero, due croci sul portone d’ingresso dello studio legale dell’avvocato penalista e civilista, Domenico Lupis. A denunciare l’atto intimidatorio subìto ai carabinieri è stato lo stesso professionista.

Lo studio legale preso di mira dai malviventi è situato in una zona centrale della cittadina collinare della Vallata del Torbido. Domenico Lupis è fratello di Raffaele Lupis, consigliere comunale di minoranza nel comune di Grotteria. Sull’intimidazione hanno avviato indagini i carabinieri della compagnia di Roccella Ionica.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER