Investimento centauro, arrestato 23enne per omicidio stradale

Si tratta di un ragazzo di Locri. La vittima,,24enne di Portigliola, è deceduta in seguito alle gravi lesioni riportate. Il conducente aveva alzato un po' il gomito

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

polstradaLa polizia stradale di Brancaleone ha arrestato un 23enne di Locri, S.D., per omicidio stradale. Il giovane si è reso protagonista di un incidente nel comune di Gioiosa Jonica nel quale, a seguito delle gravi lesioni subite, ha perso la vita un 24enne di Portigliola,che era alla guida di una moto.

“Gli accertamenti tecnici eseguiti dagli agenti – spiega una nota della Questura reggina -, hanno consentito di accertare la responsabilità dell’arrestato. Il 23enne, inoltre sottoposto anche ai test per la presenza di alcool nel sangue, è risultato positivo con un tasso sensibilmente superiore a quello consentito dalla normativa in materia”. Sequestrati i veicoli coinvolti nel sinistro, mentre la salma della giovane vittima è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli accertamenti autoptici.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER