Trovato con mezzo chilo di marijuana, arrestato

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

La Polizia di Reggio Calabria, nell’ambito del programma “Focus ‘ndrangheta”, ha arrestato un 25enne reggino, C.M.M., trovato in possesso di oltre 500 grammi di marijuana.

Gli Agenti, con l’ausilio di un’unità cinofila, hanno eseguito una perquisizione all’interno dell’abitazione del giovane, che si è immediatamente mostrato nervoso alla vista del cane poliziotto specializzato nel ritrovamento di stupefacenti.

Il giovane ha così deciso di consegnare spontaneamente alcuni involucri in plastica contenenti droga, un bilancino elettronico, un tritaerba e la somma di 195 euro, verosimilmente riconducibile all’attività di spaccio.

Gli Agenti hanno esteso la perquisizione anche alle pertinenze dell’abitazione, ed hanno rinvenuto un altro involucro della medesima sostanza. L’arresto è stato convalidato dal giudice.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER