Fiction su Riace, l’ad della Rai Salini: “Non la manderemo in onda”

"Non è prevista una collocazione in palinsesto", ha detto Salini. "Tutto il mondo è paese", nella quale Fiorello avrebbe indossato i panni dell'ex sindaco Lucano, era incentrata sul mondo di accoglienza dei migranti

Carlomagno campagna Jeep Renegade Luglio 2019
Il sindaco di Riace Mimmo Lucano con l'attore Beppe Fiorello
L’ex sindaco di Riace Lucano con l’attore Beppe Fiorello durante le riprese della fiction poi sospesa dalla Rai

(ANSA) – MILANO, 9 LUG – La Rai non manderà in onda la fiction su Riace. Ad annunciarlo l’ad Rai, Fabrizio Salini, in occasione della presentazione dei palinsesti a Milano.

“Non è prevista una collocazione in palinsesto”, ha detto Salini. “Tutto il mondo è paese”, nella quale Beppe Fiorello avrebbe indossato i panni dell’ex sindaco Mimmo Lucano, era incentrata sul mondo di accoglienza dei migranti nel paese calabrese.

La fiction, già interamente girata, aveva subito un primo stop a seguito delle vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’ex primo cittadino, provocando le sue proteste, oltre a quelle dello stesso Fiorello.