Nello zaino con oltre un chilo e mezzo di cocaina, arrestato


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Un chilo e 600 grammi di cocaina sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria che hanno anche arrestato il corriere, V.G., di 25 anni, del reggino.

Le unità cinofile della Compagnia Pronto impiego di Reggio, durante controlli al terminal degli aliscafi per il collegamento veloce Reggio-Messina, hanno trovato in un bagno della sala d’aspetto, uno zaino contenente due panetti di cocaina.

Sono state subito visionate le immagini del circuito di videosorveglianza ed i finanzieri sono così risaliti al corriere. Una volta accertato che non si era imbarcato, i militari hanno iniziato le ricerche individuato il 25enne nelle strade adiacenti il porto di Reggio Calabria. Il giovane, dopo la convalida dell’arresto, è stato posto ai domiciliari.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM