In auto con oltre 2 kg di marijuana, in manette

L'uomo, 35 anni, è stato fermato ad un controllo stradale dai carabinieri di Locri. La droga era nel bagagliaio della sua auto


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

I Carabinieri della sezione radiomobile di Locri, hanno arrestato Cosimo Multari,  35enne di Bovalino, con precedenti di Polizia, accusato di detenzione di sostanza stupefacente. L’arresto risale a martedì ma è stato reso pubblico oggi.

I militari dell’Arma, durante un normale controllo alla circolazione stradale, hanno fermato il 35enne mentre era a bordo della sua Fiat Panda. L’uomo, che sin da subito si è mostrato agitato ed insofferente al controllo, ha destato nei militari il sospetto che potesse avere qualcosa da nascondere.

Scattata una perquisizione personale e veicolare, all’interno del bagagliaio della sua auto  i militare hanno trovato 4 involucri in plastica con all’interno oltre 2 Kg di marijuana.

Dichiarato in stato di arresto, Multari è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre la droga è stata sottoposta a sequestro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM