Tenta di rapinare un giovane mentre va allo stadio, arrestato

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato, in via San Francesco da Paola, Roberto Semente, napoletano 55enne con precedenti, disoccupato e senza fissa dimora, accusato di tentata rapina, lesioni personali e porto illegale di arma bianca.

Tutto nasce mercoledì sera quando un 29enne a bordo di un’autovettura mentre stava parcheggiando la sua autovettura per recarsi allo stadio ad assistere un incontro calcistico, è stato minacciato con un coltello da tavola da Roberto Semente con l’intento di derubarlo.

Il ragazzo, vedendosi minacciato consegnava 5 euro all’uomo ma all’atto della consegna spintonava Semente facendo cadere il denaro sul sedile anteriore dell’auto.

A questo punto, il ragazzo spaventato si è dato alla fuga chiamando i Carabinieri che sono arrivati in soccorso immediatamente. Dopo una breve descrizione del rapinatore, i militari dell’Arma lo hanno rintracciato a pochi metri di distanza dal luogo con ancora il coltello addosso.

Dichiarato in stato d’arresto, l’uomo è stato rinchiuso presso la casa circondariale di Reggio Calabria-Arghillà e dopo la celebrazione del rito direttissimo, è stato posto nuovamente in carcere.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB